La Castellani Pontedera vuol proseguire il proprio cammino intrapreso in questi ultimi anni: ovvero priorità al settore giovanile e avvicinare le ragazze alla prima squadra che partecipa al campionato di serie B. L’inizio della stagione è ancora lontano ma il sodalizio pontederese ha incominciato a mettere i primi tasselli per la stagione ventura. Il primo segno di continuità è la prevedibile conferma del coach Paolo Pianigiani che si occuperà anche del settore giovanile, che sarà ancora il fiore all’occhiello del club. Lo zoccolo duro del roster che lo scorso anno ha chiuso al quarto posto è stato confermato, e almeno per il momento non ci sono stati nuovi arrivi. Ci sono trattative in corso per rimpinguare l’organico e completarlo, ma per adesso non c’è niente di concreto fanno sapere fonti vicino alla stessa società. Non è escluso che prima del raduno previsto per la fine di agosto possa arrivare qualche giocatrice di esperienza. A breve verranno sorteggiati i gironi e la Castellani Pontedera potrebbe trovarsi insieme a 2 0 3 squadre liguri anche se affronterà gran parte delle avversarie incontrate nella scorsa stagione.