Ne avevamo parlato poco fa: il Ponsacco era alla ricerca della ciliegina da apporre sulla torta consegnata fra le sapienti mani di mister Maneschi. La società rossoblu era alla ricerca del centravanti a cui assegnare la maglia numero 9 e gran parte delle ambizioni della prossima stagioni.

A tempo di record il Ponsacco è riuscito a chiudere l’accordo per portare il nuovo bomber al “Comunale”. Di seguito il comunicato ufficiale del club.

Giacomo Vanni (32 anni) è un nuovo giocatore dell’Fc Ponsacco 1920. L’ormai ex bomber del Viareggio (15 reti in 32 gare l’anno scorso con i bianconeri) questo pomeriggio, lunedì 16 luglio, ha firmato l’accordo che lo legherà al club rossoblù per la prossima stagione e giovedi 26, data d’inizio del ritiro precampionato, sarà regolarmente a disposizione di mister Maneschi.

Dopo Colombini e Caciagli, arrivati nei giorni scorsi dal San Donato Tavernelle, dunque, il direttore sportivo Andrea Luperini ha messo a segno un altro colpo molto importante sul mercato degli “over” portando a Ponsacco uno degli attaccanti più seguiti e ambiti dell’intera serie D. “Lo abbiamo preso soprattutto per essere sicuri che quest’anno non ci faccia più gol – scherza il diesse -: la stagione scorsa ce ne ha segnati due e ci sono costati cinque punti. Battute a parte, siamo contentissimi che Giacomo (Vanni ndr) abbia accettato la nostra proposta perché siamo convinti sia l’attaccante che ci mancava per il gioco che intendiamo proporre”. Felicissimo anche il giocatore: “Cercavo una piazza calda e ambiziosa in cui, dopo tanta sofferenza, poter puntare a un campionato d’alta classifica e sono convinto che Ponsacco sia la realtà giusta – spiega-. Il resto lo hanno fatto il direttore Luperini e mister Maneschi: la determinazione con cui mi hanno voluto e cercato, mi ha fatto sentire al centro del loro progetto”. Promesse e proclami sono banditi: “Sono un attaccante e il mio compito è fare gol: l’anno scorso ne ho fatto quindici e spero di ripetermi anche in rossoblù. Obiettivi? L’anno scorso l’Fc Ponsacco 1920 ha fatto un campionato straordinario, fare il bis non sarà semplice ma noi ci proveremo e se possibile cercheremo anche di migliorarci”.

I movimenti in casa rossoblù, comunque, non sono ancora finiti: “Ci mancano ancora due o tre tasselli e nei prossimi giorni cercheremo di concretizzare – spiega Luperini -: sicuramente arriveranno altri due giovani e anche un altro over. Per quanto riguarda quest’ultimo, insieme al mister decideremo se inserirlo a centrocampo o in attacco”.

Fonte foto: Fc Ponsacco