E’ previsto per sabato prossimo il grande evento che prevede la pulizia delle spiagge del Parco di San Rossore. Organizzato dall’Ente Parco, patrocinato dal Comune in collaborazione con Geofor, l’evento ha coinvolto numerose organizzazioni come il wwf, l’acchiapparifiuti, Reset Livorno, Legambiente Pisa, Croce Rossa, Anpana, e ha raggiunto un tale partecipazione che per l’occasione sono stati noleggiati due pullman.

L’evento riguarda la raccolta di tutti quei rifiuti tipici che dal fiume Serchio si riversano in mare per poi spiaggiarsi sulle coste.

Il ritrovo per i volontari è previsto alle ore 8.30 di sabato prossimo presso il Centro Visite della Tenuta di San Rossore dove potranno iscriversi e ritirare un cappellino di riconoscimento che gli permetterà di accedere a quelle aree normalmente interdette perchè protette.  La raccolta avverrà sulla spiaggia di San Rossore dalle 9.30 alle 13.00 e il pranzo dovrà essere portato dai partecipanti. Dalle ore 13.00 alle ore 16.30 sarà poi consentito ai partecipanti di sostare sulla spiaggia.