Il patrono, San Bartolomeo, si festeggia il 24 agosto di ogni anno e San Giuliano Terme per l’occasione si veste di luce con una Luminara. Giunta all’ottava edizione la manifestazione si svolge nel centro storico e nelle piazze dove i cittadini montano la “biancheria”, cioè le strutture in legno dipinte di bianco che accolgono i lumini e incorniciano le finestre e i cornicioni dei palazzi, i tre ponti del borgo e la maestosa facciata del palazzo termale, secondo la consuetudine della più famosa Luminara di San Ranieri a Pisa.

I circa 4.000 lumini sostituiscono per una notte le luci artificiali e illuminano con un tocco di magia anche le piccole imbarcazioni sulle acque del fosso del Mulino.