Dal 17 al 21 agosto a Santa Maria a Monte si terrà la quarantottesima edizione della Sagra della Patata fritta, prodotto tipico della città. Tutte le sere il ristorante offrirà due tipi di menù. Ci sarà il menu tipico preparato esclusivamente con patate provenienti dal territorio che prevede tutte le portate a base di patata, dall’antipasto al dolce; oppure il tradizionale menù toscano. Per gli amanti dell’apericena invece ogni sera a partire dalle ore 19.00 sarà possibile cenare con salumi, buffet e vini tipici locali serviti nella Cisterna Medievale.

Tutti i giorni stand enogastronomici e visite guidate nel Castello Sotterraneo.

Domenica 19 agosto uno chef di Slow Food darà dimostrazioni di come si cucina la Patata Monnalisa.

Molti gli spettacoli e gli artisti che si esibiranno durante la sagra: da Povia a Bobby Solo, Paolo Migone e i Killer Queen. Spettacoli pirotecnici e la tombola con ricchi premi in denaro.

La Sagra della patata è organizzata dall’omonimo comitato con la collaborazione della Regione Toscana, la Provincia di Pisa l’amministrazione comunale ed il comitato Fiera dell’Assunta.