Pirotecnico pareggio contro il Seravezza (Serie D)

Andiamo ad analizzare il pareggio ottenuto dai nerazzurri nella serata di ieri nell’allenamento congiunto contro il Seravezza, formazione che milita in Serie D, una partita particolare che ha contraddistinto qualche problema nell’organizzazione difensiva ma che allo stesso tempo ha messo in luce buon spunti per quanto riguarda la fase offensiva.

D’Angelo ha schierato in partenza la formazione tipo con anche Masi chiamato a rapporto subito dal primo minuto. La difesa oltre a lui però vedeva numerose assenze tra cui Brignani, Buschiazzo e Meroni. Nella difesa a tre dunque hanno figurato accanto a Masi, Birindelli e De Vitis adattato. Per il resto invece nessuna sorpresa con davanti la coppia Moscardelli-Masucci inizialmente e poi Cernigoi-Marconi nella ripresa.

Nella prima frazione i nerazzurri hanno giocato ad un ritmo abbastanza lento e solamente uno sfortunato errore del neo-arrivato Masi ha permesso al Seravezza di passare in vantaggio con Syku, la reazione del Pisa però è immediata e solo tre minuti dopo è Di Quinzio a trovare il pareggio per l’1-1 parziale al termine della prima frazione.

Il secondo tempo invece mette in scena una partita con pochi tatticismi e con le difese, bisogna dirlo, alquanto in vacanza. Protagonista della ripresa nerazzurra è sicuramente Cernigoi che con una doppietta porta il risultato sul 3-1 momentaneo prima che i nerazzurri staccassero la spina tra il 77′ e l’85: minuti in cui il Seravezza segna tre reti per il clamoroso 3-4. All’89 però ancora Cernigoi va a segno per la tripletta personale e per il 4-4 finale che quantomeno evita una figura barbina anche se in amichevole.

Il tabellino

PISA (3-5-2): Gori (46′ Cardelli); Birindelli, De Vitis (68′ Galligani), Masi (59′ Petrosino); Zammarini, Izzillo (59′ Maffei; 79′ Izzillo), Gucher (46′ Marin), Di Quinzio (46′ Cuppone), Lisi (68′ Di Benedetto); Moscardelli (46′ Cernigoi), Marconi (46′ Masucci). All. D’Angelo

SERAVEZZA (4-4-2): Cavagnaro, Borgia, Della Pina, Nelli, Parenti, Fiale, Granaiola, Bortoletti, Imbrenda, Rodriguez, Syku. A disp. Pietra, Piazzolla, Pegollo, Bedini, Cornacchia, Ramacciotti, Podestà, Bongiorni, Galloni, El Kassah, Kozlov. All. Vangioni

MARCATORI: 37′ Rodriguez (S), 40′ Di Quinzio (P), 48′, 62′ e 89′ Cernigoi (P), 77′ e 85′ Galloni (S),  84′ Bongiorni (S), 89′ Cernigoi (P).