Paziente in barella non passa dalle scale, calato dalla finestra grazie alla squadra SAF

E’ accaduto questa mattina a Pisa, in via Emilia. Il personale del 118, non riuscendo a trasportare un paziente in barella a causa delle strette scale dell’abitazione, ha dovuto chiedere aiuto ai vigili del fuoco. E’ intervenuta così la squadra Speleo alpinistico fluviale SAF che, con l’ausilio di una barella toboga e con l’autoscala, ha fatto uscire il paziente dalla finestra dell’abitazione. Una volta calato il paziente al piano strada il personale del 118 lo ha preso in consegna e trasportato all’ospedale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

i Nostri Articoli