Pontedera, in dirittura d’arrivo le trattative con Mazzini e Salvi

Si muove con la consueta cautela il calciomercato del Pontedera, che ha registrato questa settimana l’arrivo in granata del centrocampista Mariano Bernardini, elemento in grado di garantire quantità e fosforo, che nella scorsa stagione ha militato nella Lucchese ma di proprietà del Genoa.

Il direttore generale Paolo Giovannini ha imbastito altre due trattative, le quali sono sul punto di concludersi, come ammesso ai colleghi de “Il Tirreno” soltanto dettagli separano dall’arrivo del portiere classe ’98 Stefano Mazzini. Nato calcisticamente nell’Atalanta, nella stagione 2017-18 ha fatto registrare una presenza nel Gavorrano per poi passare al Pordenone, mentre nella stagione appena andata in archivio per sei volte è stato impiegato da Silvio Baldini nella Carrarese. In arrivo nella “Città della vespa” anche il difensore classe ’99 Matteo Salvi, proveniente dalla Primavera dell’Atalanta, da quello che si apprende – sempre dal quotidiano livornese in edicola oggi- il calciatore firmerà un triennale con gli orobici per essere poi girato ai granata con la formula del prestito biennale.

i Nostri Articoli