Usl Toscana: continua la formazione dei 29 giovani impegnati negli ospedali e nei distretti dell’ambito pisano

Continua la formazione e soprattutto l’esperienza dei 29 giovani pisani selezionati dall’Azienda USL Toscana nord ovest per svolgere i progetti di servizio civile nazionale all’interno.

Nei giorni scorsi sono stati accolti dal dottor Fabrizio Niglio, direttore del centro trasfusionale dell’ospedale Lotti di Pontedera, nel polo formativo Donati per un incontro sulla sensibilizzazione alla donazione del sangue e del plasma. I volontari, arrivati nell’aprile scorso, saranno per un anno intero veri e propri attori del sistema sanitario con occupazioni prevalenti nell’ambito dell’accoglienza e dell’accompagnamento all’utenza, soprattutto per le categorie fragili come anziani o disabili, facilitando la fruizione dei percorsi. Prima di essere inseriti hanno effettuato un percorso con 42 ore di formazione generale e 72 ore di formazione specifica relativa alle modalità organizzative e operative della struttura alla quale sono stati assegnati. Come previsto dalle linee guida nazionali avranno anche una formazione mirata in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro e privacy.

Il servizio civile nazionale opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’ utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Ha una durata complessiva di 12 mesi durante la quale i giovani sono retribuiti con un assegno mensile pari a 433,80 euro. I progetti presenti dall’Azienda USL Toscana nord ovest prevedono un impegno di 30 ore settimanali da effettuarsi nell’arco di cinque giorni con obbligo da parte del volontario di partecipare alla formazione generale e specifica.

Nel dettaglio i progetti, le sedi e i nominativi dei volontari impegnati nel territorio ex ASL 5.

Progetto: Percorsi in ospedale…con te è più facile (8 volontari)
Ospedale di Pontedera: Edeza Jocele Demejer, Fondelli Francesca, Ruggiero Tommaso, Salmeri Giulia, Vita Alice, Cresta Rebecca, Ragusa Riccardo, Tripodi Giuseppe

Progetto: Asl facile: un aiuto in più… (10 volontari)
Presidi Distrettuali Pisa: Hajdari Jona, Sassetti Giulia, Sorrentino Rosanna, Chini Noemi
Centro Direzionale Pisa: Fantozzi Jessica, Lorillo Federica
Zona Distretto Valdera: Giorgione Giulia, Giusti Letizia
Presidio Ospedaliero Volterra: Peretti Alessio, Montagnani Sara
Progetto: Come una boa (5 volontari)
UOC Benessere Organizzativo Pisa: Piccinelli Giulia, Sandri Sara, Papeschi Alessia
Centro Consultoriale Pisa: Andreazzoli Francesca, Carleschi Viola

Progetto: Chi ben comincia (4 volontari)
Dipartimento di prevenzione di Pisa: Marazzato Giacomo, Federici Valentina
Dipartimento di prevenzione di Pontedera: Riposati Andrea, Giuliani Alessio

Progetto: Costruiamo un ponte (2 volontari)
Servizio Sociale Volterra: Collini Costanza
Servizio Sociale Pontedera: Stefanelli Sara

 

i Nostri Articoli