3° Torneo Bagno Siria: Insieme per Federico

Altro appuntamento da non perdere dove in scena andranno le cose più belle: l’aggregazione, il divertimento e la beneficenza. Il tutto nel rispetto delle norme anticovid.

Gli Amici dell’Elfo e Kinzica Group, in collaborazione con ASD Calci, Progetto Giovanile Frates Perignano, Pisa Ovest, ASD San Prospero Navacchio, organizzano il Terzo Torneo Bagno Siria.

Appuntamento fissato per 8 e 9 agosto al Bagno Roma.

Per iscrizione ed informazioni: Giacomo 333 1207594, Enrico 328 3712285.

Tutto il ricavato della manifestazione verrà donato al progetto “Insieme per Federico”.

“Federico – ci racconta Giacomo Plaia, Presidente dell’Associazione Amici dell’Elfo – è nato molto prematuro 9 anni fa, alla ventottesima settimana di gestazione, da una gravidanza gemellare molto complicata, nella quale il suo gemellino ha perso la vita. E’ stato per oltre due mesi in terapia intensiva e purtroppo la diagnosi è stata di PCI ossia paralisi cerebrale infantile. Oggi Federico – prosegue Giacomo – è su una sedia a rotelle da quando aveva poco più di 3 anni. È un bambino molto intelligente che, per fortuna, non ha avuto danni nell’area cognitiva. I suoi arti sono la parte più compromessa, in particolare le sue gambe perché una forte spasticità, oltre a varie complicazioni, gli impedisce di stare in piedi da solo, anche se con le terapie continue che sta facendo da quando aveva appena 8 mesi ha raggiunto grandi risultati”. Prosegue la presentazione del piccolo Federico Giacomo Plaia. “Federico frequenta la terza elementare, sa leggere e scrivere da solo, mangia da solo, sta seduto in modo quasi autonomo, riesce a camminare con un deambulatore anche grazie a due interventi di fibrotomia graduale effettuati il primo 3 anni e mezzo fa in Spagna e l’ultimo ad ottobre 2018 nella Repubblica di San Marino, entrambi eseguiti da un professore russo (dr. Repetunov), che attua questa tecnica da moltissimi anni ma che in Italia nessuno si appresta a fare. Questi interventi – prosegue Plaia – purtroppo non sono risolutivi, poiché dalla patologia di Federico non si può guarire, ma servono per ridurre, purtroppo solo temporaneamente, la spasticità e quindi il dolore e per aumentare il range di movimento passivo, per un lasso di tempo più o meno lungo, consentendo di migliorare il processo riabilitativo nelle aree trattate”. “Abbiamo deciso – dice il presidente dell’Associazione Amici dell’Elfo, parte dell’organizzazione – di non fermarci alle terapie che l’Asl offre a questi bambini e che purtroppo oggi per Federico si sono ridotte ad un paio di cicli all’anno di riabilitazione in acqua; per questo percorriamo ogni strada che ci continua a dare la speranza e soprattutto buoni risultati perché Federico è un bambino forte e determinato anche se ha solo 9 anni. Lui non si arrende e dà a noi la forza per non farlo. Da oltre un anno abbiamo conosciuto il metodo Medek, anch’esso poco conosciuto in Italia ed effettuato da due soli terapisti, tra cui Antonio Tripodo, ed ogni due mesi circa Federico si sottopone a questi soggiorni di riabilitazione intensiva della durata di una settimana a San Bonifacio, in provincia di Verona, dove l’associazione “Bianca nel cuore” ne sostiene in parte i costi. Ogni settimana Federico va 2 volte in palestra e in piscina (alternando per quest’ultima cicli dell’Asl e cicli a pagamento). Purtroppo questo periodo di brusca interruzione delle terapie a causa del Covid-19 ha reso ancor più difficile la situazione riabilitativa di Federico e molto si dovrà fare per recuperare i mesi perduti”.

“Il Torneo – dice Giacomo Plaia – organizzato anche con la collaborazione del Bagno Siria,  verrà disputato al Bagno Roma in quanto ci sono gli spazi adatti a contenere quelle che sono le norme anticovid”.

“Importante, e per questo che come organizzazione ringraziamo, il patrocinio dei Comuni di Ponsacco e Fauglia, della Regione Toscana ed ovviamente anche tutti i sostenitori che ci hanno aiutato nella realizzazione del Torneo. Ringraziamo – prosegue Plaia – Errea, Travelclub, Re/Max Italia, Auto2000, RGM Sport, Art Bijoux, Il Sole immobiliare, Kalos, Gianimila, Ottica La Sanitaria, Passione Calcio, Casa del cliclo e voi di Pisa in Video”.

“Durante il Torneo – conclude Giacomo Plaia – ci saranno altre iniziative benefiche! Speriamo in una grande partecipazione da parte di tutti! Vi aspettiamo sabato 8 e domenica 9 agosto al Bagno Roma!”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

i Nostri Articoli