Coronavirus: 31 casi positivi nell’Asl Toscana nord ovest

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 16 settembre, sono 31.

APUANE: 7  casi
Carrara 5, Massa 1, Montignoso 1;

PISA:  10 casi
Cascina 1, Crespina Lorenzana 2, Pisa 7  (di cui 1 individuato grazie ai controlli alla stazione ferroviaria di Pisa con l’ordinanza numero 80 della Regione Toscana);

ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA:  8 casi
Calcinaia 1, Casciana Terme Lari 1, Ponsacco 2, Pontedera 4;

LIVORNO:  2 casi
Livorno 2;

ELBA:  3 casi
Portoferraio 3;

VERSILIA:  1 caso
Viareggio 1;

I guariti ad oggi (16 settembre) su tutto il territorio aziendale sono 3546.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 30, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 12 i ricoverati, di cui 7 dell’ambito territoriale di Livorno e 5 dell’ambito della Versilia.

All’ospedale di Lucca 13 i ricoverati, di cui 4 dell’ambito territoriale di Lucca, 8 dell’ambito di Massa Carrara ed 1 residente fuori Asl.

All’ospedale Apuane 5 ricoverati, tutti dell’ambito territoriale di Massa Carrara.

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ad oggi (16 settembre) sono 1835 le persone isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

 

 

i Nostri Articoli