va in scena “HH_Homo Humus” della Mandela Dance Company e “Gazela” di Con.Cor.D.A./Movimentoinactor

Lo spettacolo della Compagnia romana riflette sui danni climatici causati dall’inquinamento ambientale. Lo spettacolo della Compagnia pisana diretta da Flavia Bucciero è una storia fantastica particolarmente adatta a famiglie e bambini

Il festival di danza “NavigArte” entra nel vivo con due spettacoli da non perdere: “HH_Homo Humus” della Compagnia Mandala Dance di Ladispoli (RM) e “Gazela, la zia Akima e lo spirito della saggezza” della Compagnia pisana Con.Cor.D.A./Movimentoinactor.

Venerdì 23 ottobre alle 20:30 e alle 21:30 va in scena a Teatri di Danza e delle Arti in Corte Sanac a Pisa, lo spettacolo “HH Homo Humus”, una produzione multimediale sui danni climatici causati dall’inquinamento ambientale e dall’eccessivo sfruttamento delle risorse del nostro pianeta. Consapevole dell’immensa bellezza della Terra che ci ospita, la coreografa e regista Paola Sorressa riflette sulle responsabilità dell’uomo e lancia un messaggio di sensibilizzazione affinché proprio dall’uomo parta la volontà di cambiamento per una nuova rinascita. E’ necessario prenotarsi all’indirizzo email navigarte.info@gmail.com. ed è obbligatorio indossare la mascherina durante tutta la durata degli spettacoli .

Domenica 25 ottobre alle 17.00 sarà il Teatro Nuovo ad ospitare, in prima nazionale, lo spettacolo della Compagnia Con.Cor.D.A./Movimentoinactor “Gazela, la zia Akima e lo spirito della saggezza”, produzione. La storia di una giovane ragazza che vive in un villaggio africano e affronta un rocambolesco viaggio incontrando animali molto particolari: il camaleonte, il pipistrello, lo scorpione, l’otarda, ognuno con un segreto da rivelarle. Si tratta di verità che si manifestano con segni e significati interpretabili ciascuno per un significato diurno e un altro notturno, uno positivo e l’altro negativo, come le rivelerà, alla fine, lo spirito della saggezza di Akima, la zia che ha cresciuto la giovane protagonista nei suoi primi anni di vita. Particolarmente adatto a famiglie e bambini “Gazela, la zia Akima e lo spirito della saggezza” è liberamente ispirato ai racconti dello scrittore del Mali Amadou Hampaté Ba ed è interpretato da Elisa Paini e Leila Ghiabbi con la regia e coreografia di Flavia Bucciero. Prenotazioni e acquisto biglietti per questo spettacolo sul sito www.ciaotickets.com. In tutti gli eventi del Festival sono rispettate le norme di sicurezza e di distanziamento sociale anti-Covid.

“NavigArte. NavigAzioni fra danza, musica, arti visive alla Porta del Mar” è promosso da Movimentoinactor/Con.Cor.D.A e diretto da Flavia Bucciero, sostenuto da RegioneToscana, Fondazione Pisa, UniCoopFi-Sezione Soci Coop.

Biglietti: Intero € 8 (Teatro Nuovo) € 5 (Teatri di Danza e delle Arti); Ridotto:* € 6 (Teatro Nuovo, bambini) € 3 (Teatri di Danza e delle Arti) *per studenti universitari, soci coop, residenti quartiere Porta a mare – Cep – Barbaricina, bambini, studenti scuole di danza, musica e teatro.

INFO E PRENOTAZIONI

Teatri di Danza e delle Arti – Corte Sanac 97/98 – Pisa

(+39) 050 501463 –navigarte.info@gmail.com

Teatro Nuovo di Pisa cell. 392 323 3535

www.movimentoinactor.it