Il Centro Taekwondo Pisa celebra il week end perfetto e si gode il titolo di campione d’Italia. La società pisana di arti marziali negli ultimi Campionati Italiani Cinture Rosse, disputati dal 9 all’11 novembre ad Ancona, ha centrato il primo posto a squadre nella categoria “Senior” femminile.

Il merito di questo prestigioso successo va alle prestazioni delle atlete Francesca Olivieri (campionessa nella categoria -53 kg), Giulia Palla (argento nella categoria -46 kg) e Maria Piras (bronzo nella categoria -49 kg), che hanno permesso al Centro Taekwondo Pisa di primeggiare al cospetto di altre realtà molto blasonate. La società pisana quindi conferma con ambizione la capacità di competere ai massimi livelli dopo il bronzo di Domenico Scavelli nel Campionato Italiano Cinture Nere del 2017.

La soddisfazione nella dirigenza del Centro Taekwondo Pisa è comprensibilmente grande. Il direttore tecnico Paolo Bacciu ed il presidente Andrea Vescio hanno sottolineato come “questo risultato ci renda orgogliosi. E’ il frutto del lavoro quotidiano che le ragazze svolgono durante gli allenamenti. Sono tutte impegnate con i rispettivi corsi universitari, ma hanno dimostrato che impegno e dedizione ripagano gli sforzi. Inoltre aver raggiunto questo risultato con un gruppo di ragazze in uno sport di combattimento è un ulteriore motivo di soddisfazione“.

Eravamo consapevoli delle potenzialità delle nostre atlete – hanno concluso – hanno confermato i loro sacrifici  sul quadrato di gara con la loro grinta e determinazione“.