Esercitazioni, tagli, sirene: inaugurati i nuovi mezzi della Misericordia di Fornacette

Anche il Vice Sindaco, Flavio Tani, gli agenti della Polizia Locale e naturalmente tutti gli operatori della Misericordia e di altre associazioni di volontariato presenti, si sono cimentati nella dimostrazione di rianimazione su manichino. E’ cominciata con questa interessante esercitazione che ha dato modo a molti di sapere ed imparare tecniche che potrebbero essere utili tutti i giorni in condizioni di emergenza, la cerimonia di Domenica 27 ottobre in cui si è festeggiato l’arrivo di due nuovi veicoli nel parco mezzi a disposizione della Misericordia di Fornacette.

Dopo la dimostrazione e la Santa Messa officiata nella Chiesa Regina Pacis di Fornacette è stato proprio Don Pietro a benedire la nuova ambulanza e la nuova jeep in dotazione all’associazione di volontariato fornacettese. Successivamente Cinzia Maniscalchi, Governatrice della locale Misericordia e il Vice Sindaco, Flavio Tani, hanno tagliato il nastro e fatto accendere la sirena che ha dato via alla festa.

Un piccolo buffet e poi il tradizionale, chiassoso e strombazzante corteo delle ambulanze e di altri veicoli per le vie di Fornacette, hanno di fatto chiuso una cerimonia molto partecipata. Importante sottolineare che aldilà dell’aspetto celebrativo, la Misericordia di Fornacette avrà due nuovi mezzi a disposizione, un’ambulanza per le emergenze del 118 e una jeep per le operazioni di Protezione Civile, attraverso cui potrà garantire i propri servizi a tutti i cittadini del nostro territorio.

i Nostri Articoli