Un viaggio nelle principali realtà innovative della Toscana per verificare come si stanno trasformando, grazie alle nuove tecnologie, tutti i settori della pubblica amministrazione e dei sistemi territoriali, dalla sanità alle infrastrutture, dal turismo alla Cybersecurety.  A intraprenderlo, anche se in maniera virtuale, è “The innovation group” che, in collaborazione con governo nazionale, Regioni, associazioni imprenditoriali, Università, Centri di ricerca, imprese, organizza per martedì 13 luglio il “Toscana digital summit”, nell’ambito del “Digital Italy program 2021″.  

Il “Toscana digital summit” è stato presentato nel corso di una conferenza stampa dall’assessore alle infrastrutture digitali Stefano Ciuoffo, dal responsabile della direzione sistemi informativi, infrastrutture tecnologiche e innovazione della Regione Gianluca Vannuccini e, in collegamento, il presidente di Innovation Group Roberto Masiero, Alberico Vicinanza, responsabile Pubblica amministrazione centrale e locale, Giulio Di Giacomo, Local affairs director di Tim.  

La manifestazione è articolata in una intera giornata di lavori (dalle 9 alle 18) e prevede la realizzazione di 6 sessioni plenarie dedicate: digital transformation e sviluppo dell’economia regionale; digital healthcare ed emergenza Covid-19; mobilità sostenibile, infrastrutture e trasporto pubblico locale; cybersecurity; smart City e turismo; ecosistema 5G.

Il summit si propone di delineare le principali iniziative in corso nella Regione e nei sistemi territoriali per lo sviluppo delle infrastrutture digitali, per favorire la crescita digitale delle imprese e per il miglioramento della qualità della partecipazione e dei servizi ai cittadini.
La manifestazione, inoltre, ha l’obiettivo di individuare, valutare e valorizzare le migliori pratiche di sviluppo e di innovazione regionale, affinché siano conosciute a livello territoriale e nazionale ed operino in un contesto di collegamento e sinergia.
Il “Toscana Digital Summit” vuole, infine, offrire una importante testimonianza attraverso cui rendere conto ai cittadini di quanto fatto e condividere le linee guida per la crescita, lo sviluppo e l’innovazione della Regione Toscana in un’ottica di programmazione futura.

“Il Digital summit sarà un importante momento di confronto e condivisione – ha spiegato l’assessore alle infrastrutture digitali Stefano Ciuoffo – per aiutarci nello sforzo di riscrivere le modalità con cui la pubblica amministrazione si rapporta ai cittadini e alle imprese e accelerare la transizione digitale che è un elemento essenziale per lo sviluppo. La Toscana è impegnata fortemente in questa direzione e per questo credo sia importante far conoscere a tutti i risultati raggiunti e indicare la strada da seguire per il futuro”.  

“Il Toscana digital summit ci porterà nelle principali realtà innovative della Toscana per toccare con mano l’evoluzione della Pubblica amministrazione e dei sistemi territoriali in tutti i settori: sanità, infrastrutture, turismo, Cibersecurety – ha dichiarato Roberto Masiero, presidente di “The Innovation Group Italia”.