La presentazione del tecnico ex Casertana

E’ la sera della presentazione ufficiale del nuovo mister del Pisa Sporting Club per la stagione 2018/19. Luca D’Angelo infatti era stato ufficializzato solamente nella giornata di giovedì scorso dalla società e stasera ha avuto modo, in maniera anche un po’ emozionata, di presentarsi alla piazza.

Di seguito un estratto delle sue prime dichiarazioni con i nerazzurri:

“Sono veramente fiero ed orgoglioso di far parte di un club importante come il Pisa, questo è un traguardo mostruoso ed impensabile per la mia carriera ma ciò dimostra che il mio impegno è stato ripagato. Sono un allenatore che ha grande passione per questo sport così come la avevo da giocatore.”

“Per me è molto importante avere un’ organizzazione di squadra, lavoro molto dal punto di vista tattico e più sul gruppo che sui singoli. In Serie C l’agonismo è fondamentale a mio modo di vedere e proverò a lavorare molto anche su quello, nel mio modo di vedere calcio la cosa fondamentale è avere 3 centrocampisti centrali e due punte come si deve.”

E poi prosegue: ” Arrivando a Pisa divento uno dei pochi mister ad aver casualmente allenato in tutti e tre i gironi della Serie C. Essere in una piazza come questa è importante per me, è bastato pochissimo per decidere perché questa è davvero una grande piazza. La rosa al momento non è completa ma è sicuramente di valore, sui singoli ancora non mi posso esprimere completamente perché ho avuto ancora poco tempo.”

” Solitamente sono abituato ad avere un rapporto molto aperto e leale con i miei giocatori, se c’è qualcosa da dirci ce lo diciamo senza problemi, è bello poter avere un rapporto diretto con loro. Sicuramente tanti nomi che mi piacciono e che vorrei avere in squadra ci sono ma di questo ne parlerò con calma con il direttore Gemmi.”