Il 30 giugno è tradizionalmente una vera e propria dead line per molte società e tifosi che attendono quella giornata con molta apprensione e il cuore in gola. Non è così per il Pontedera, che infatti ha depositato l’assegno di 350 mila euro, l’ammontare della fidejussione per la stagione 2018-19. Il presidente Paolo Boschi attraverso una nota su TuttoC.com ha dichiarato: ” Sono orgoglioso di annunciare la partecipazione dell’US Pontedera alla prossima stagione. Questo è solo il primo passo verso quella che spero sia una stagione ricca di soddisfazioni”.