Si ritrovano a distanza di dieci giorni Tuttocuoio e Aglianese, come detto in un precedente articolo le due squadre neroverdi si erano affrontati in un allenamento congiunto che aveva visto imporsi i pistoiesi per 3-2. Oggi alle 15 la gara sarà valevole per il primo turno di Coppa dopo i successi rispettivamente contro Ghiviborgo dopo la battuta dei calci di rigore e Prato. Un’altro test decisamente probante per la truppa di mister Masini in vista dell’inizio del prossimo campionato, dove fra l’altro le due squadre torneranno ad incontrarsi. I pontaegolesi stanno iniziando la settimana classica, intervallata soltanto dall’allenamento congiunto di mercoledì scorso contro il Pisa. Si cerca di affinare la condizione fisica e i movimenti sul terreno di gioco, sicuramente sotto questo aspetto la gara di sette giorni fa ha rappresentato un bel passo in avanti.

Il tecnico di casa dovrà fare a meno dell’esperto Cascone, espulso contro il Ghiviborgo e sarà sostituito da Mazzola che andrà a comporre la coppia di centrali con Bianconi, Ceccarello e Bertolucci saranno dirottati sugli esterni. In mezzo al campo Ferretti sarà il playmaker affiancato da Fino e Guidelli. In avanti Di Paola affiancato da Alagia e Bellante. Sull’altra sponda il modulo della truppa di Fanani sarà quasi speculare, l’Aglianese dovrebbe scendere in campo con il 4-3-1-2. Dove Rosati fungerà da vertice alto del rombo in appoggio a Tempesti (ex di turno) e Marzierli.

Dirige il confronto il sig. Francesco d’Eusanio di Faenza coadiuvato da Nadir Bertozzi di Cesena e Giorgio De Lorenzo di Parma

Le probabili formazioni

Tuttocuoio (4-3-3): Lombardi; Ceccarello, Mazzola, Bianconi, Bertolucci; Fino, Ferretti, Guidelli; Alagia, Di Paola, Bellante. A disp. Marrucci, Segantini, Lischi, Persico, Manetti, Patteri, Costalli, Chiti, Aufiero. All. Masini.

Aglianese (4-3-1-2): Raffa; Chiti Leonardo, Zuccanelli, Tognarelli, Zellini; Mugelli, Zaccagnoli, Di Vito; Rosati; Marzierli, Tempesti. A disp. Niccolini, Gialdini, Frati, Ndou, Dingozi, Collecchi, Bibaj, Macchioni, Chiti Lorenzo. All. Fanani.