La Città di San Miniato, nella persona del sindaco Vittorio Gabbanini  invita la cittadinanza all’inaugurazione del MuMe, Museo della Memoria di San Miniato che si svolgerà Martedì 24 luglio 2018, alle ore 18,30 ai Loggiati di San Domenico (San Miniato).

Il MuMe è costituito da principalmente da oggetti, lettere, fotografie e video messi a disposizione da parte di cittadini hanno voluto testimoniare la loro storia vissuta nel periodo della Seconda Guerra Mondiale. La raccolta è articolata in tre sezioni: la prima parte dall’anno 1921, in cui furono istituiti i Fasci di combattimento a San Miniato , la seconda dal 1946, anno in cui fu proclamata la nascita della Repubblica, in cui sono esposti oggetti appartenuti a cittadini sanminiatesi. A queste due si va ad aggiungere la terza composta da cinque postazioni multimediali, realizzate in collaborazione con la Scuola Normale Superiore di Pisa, messa a disposizione dei visitatori che vorranno approfondire meglio i contenuti.

Questo in breve è il programma della serata:

Ore 18.30: Saluti delle Autorità
Ore 19.00: Visita guidata
Ore 20.00: Musiche e canti popolari, a cura della Fondazione Istituto Dramma Popolare
Ore 21.30: Proiezione di interviste raccolte durante l’allestimento e del cortometraggio “Il sarto dei tedeschi”

Scarica la locandina con il programma ufficiale del’evento