E’ stata una mattinata di annunci ufficiali in casa Ponsacco. I rossoblu oggi, lunedì 2 luglio, hanno presentato ufficialmente il nuovo organigramma che guiderà la società nella stagione 2018-2019. Molte le conferme, ma altrettante le facce nuove arrivate per dare ulteriore professionalità al sodalizio della Valdera.

Questo il comunicato ufficiale della società di via Traversa Livornese.

Il puzzle  è completo, tutte le tessere sono al loro posto: l’organigramma societario del Fc Ponsacco 1920 non ha caselle vuote, anzi ne ha sette in più rispetto alla stagione scorsa. Per la più importante il presidente Massimo Donati e l’amministratore delegato Walter Buonfiglio hanno chiamato Angelo Perriello, 39 anni, pistoiese, fino a due giorni fa direttore marketing del Pisa Sporting Club e con trascorsi nello stesso ruolo in società quali Messina, Pistoiese e Savona e collaborazioni con Parma, Udinese e Milan.  “Abbiamo scelto la linea della continuità sul piano sportivo, riconfermando piena fiducia al diesse Luperini e mister Maneschi e al loro staff, perché siamo pienamente soddisfatti del lavoro svolto dalla componente tecnica nella stagione scorsa – ha spiegato il presidente Donati -e quella del rafforzamento dal punto di vista dell’organizzazione perché vogliamo provare a fare un salto di qualità anche sotto questo profilo e siamo felicissimi che Angelo (Perriello ndr) abbia accettato con entusiasmo di venire con noi”.

L’Fc Ponsacco 1920 vuole crescere, senza porsi obiettivi specifici ma nemmeno limiti. “La stagione scorsa abbiamo fatto molto bene, sotto tanti profili, a cominciare da quello sportivo, quest’anno se possibile vorremmo migliorarci” afferma l’amministratore delegato Walter Buonfiglio nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo organigramma societario che si è svolta questa mattina, lunedì 2 luglio, nella nuova sede del club rossoblù di via Traversa Livornese, ancora in fase d’allestimento. “Abbiamo voluto organizzare qua questa conferenza stampa per mostrare anche la nostra nuova casa, un’altra tessera importante del mosaico a cui stiamo lavorando, e vi inviteremo ancora per l’inaugurazione, una volta che sarà completata – racconta Angelo Perriello, già pienamente calato nel nuovo ruolo -. Il presidente e l’amministratore delegato mi hanno chiesto di lavorare ad un programma di crescita della società ed abbiamo già cominciato potenziando l’organigramma, senza toccare quelle figure chiave che finora hanno tirato la carretta, ma inserendo ruoli nuovi, di cui avevamo bisogno. Perché ho scelto Ponsacco? Per il progetto su cui mi è stato chiesto di lavorare, la serietà degli interlocutori e anche il calore umano che ho trovato, merce rara nel mondo del calcio. Lascio Pisa, dove ho fatto una bellissima esperienza, e ne comincio un’altra che sono convinto sarà ancora più arricchente”.

Sette le new entry nella famiglia rossoblù: oltre a Perriello sono arrivati il responsabile organizzativo Juri Pucciarelli (ex Pistoiese), la responsabile della segreteria amministrativa Simona Valdettaro, la responsabile marketing Martina Bardelli, la responsabile della segreteria commerciale Marina Bori, l’addetto stampa Francesco Paletti e il responsabile magazziniere Marco Bertelli.

I primi risultati sono già arrivati: il nuovo sponsor tecnico sarà la Mizuno, multinazionale dell’abbigliamento sportivo, nata in Giappone nel 1906. “Abbiamo sottoscritto un accordo biennale e siamo convinti che anche questo connubio possa contribuire in modo determinante alla crescita del club – spiega Perriello -: essere seguiti e accompagnati per due anni da marchio di questa levatura ed esperienza, infatti, non potrà che farci bene. Nelle prossime settimane presenteremo le maglie”.

Intanto prende forma anche il precampionato: si comincia il 26 luglio a Ponsacco e da martedi 31 trasferimento al centro Coni di Tirrenia dove la squadra rimarrà fino all’11 agosto. In programma anche quattro o cinque amichevoli che saranno comunicate nei prossimi giorni.

Foto: pagina Facebook F.C. Ponsacco