Il 14 luglio a Dimaro si svolgerà un triangolare tra Gozzano, Napoli e Pisa. La notizia, appena uscita, ha suscitato non poche perplessità considerato che tra la tifoseria nerazzurra e quella partenopea i rapporti non sono dei migliori. Probabilmente un errore di valutazione da parte dell’organizzazione o forse semplicemente una sottovalutazione del problema. Due cose sono certe. Siamo estremamente convinti della maturità della nostra tifoseria che, anche questa volta, darà esempio di come ci si comporta in una manifestazione sportiva e che la società nerazzurra si prenderà cura della situazione.

Di questo argomento ne ha parlato Giovanni Corrado a margine della confernza di presentazione di Davide Morcardelli: “Abbiamo ricevuto – parte testuale ripresa da TuttoC – delle sollecitazioni da parte degli sportivi e ci stiamo muovendo con i ragazzi del tifo, loro sanno che da quando siamo arrivati siamo disponibili ad ogni tipo di collaborazione per cercare di fare scelte secondo una certa logica. Abbiamo ricevuto – prosegue Giovanni Corrado – un invito per l’amicizia tra le due società, c’è un sistema di organizzazione dell’evento che prevedeva questo triangolare e abbiamo accettato in tempi non sospetti. Troveremo le misure e ci prenderemo cura della situazione come abbiamo sempre fatto”.