Prende il via domenica 2 settembre la 53^ edizione della “Coppa Italia dilettanti” per la categoria Promozione. La competizione si svolge in quattro turni più la finale regionale. Le 48 squadre che ne prederanno parte sono state suddivise, per quanto riguarda il primo turno, in 16 gironi di tre squadre seguendo il  criterio della vicinorietà. La prima giornata vedrà scontrarsi le prime due squadre scritte nel tabellone (squadra A che giocherà in casa, contro la squadra B). Nella seconda gara, prevista per domenica 9 settembre, a riposare sarà la squadra vincente del primo turno o in caso di parità quella che ha giocato in trasferta. Mercoledì 19 settembre l’ultima gara in calendario tra le due squadre che non si sono incontrate in precedenza. Accederà ai turni successivi, che si svolgeranno in gara unica, la squadra che ha totalizzato il maggior numero di punti; a parità di punti la miglior differenza reti; a parità di differenza reti, il maggior numero di reti segnate; a parità di reti segnate (nel caso di persistente parità di due sole società) fa fede l’esito dell’incontro diretto fra le due; ad ulteriore persistente parità o nella ipotesi di completa parità fra tutte e tre le società si procede per sorteggio a cura del Comitato Regionale Toscana.

Questi i triangolari delle squadre pisane:

G.Urbino Taccola usd, Unione Tempio Chiazzano, Cascina asd

Atletico Etruria, Armando Picchi Calcio, Fratres Perignano asd

Forcoli 1921 Valdera, Pecciolese 1936, Real Cerretese

 

Per il tabellone completo scarica il pdf:

promozione coppa italia