Scorpacciata di gol all’Ettore Mannucci nella sfida fra Pontedera e Armando Picchi, finisce per 7-2 a favore dei granata, che fanno fruttare – soprattutto nel finale- la differenza di tre categorie con i labronici che militando nel campionato di Promozione toscana. Consueto 3-5-2 quello schierato da Ivan Maraia, che metteva in campo dal 1′ minuto i giocatori impiegati nell’ultima parte della precedente amichevole contro il San Donato Tavarnelle, impiegando poi gli altri nella seconda parte per equiparare il minutaggio. Confronto da subito vivace con Tommasini al 12′ abile a raccogliere un assist di Masetti per il vantaggio. Risponde l’Armando Picchi che al 22′ prima fallisce un calcio di rigore con Caccio che spara sulla traversa, poi impatta Bachini. Si scuote la squadra di casa che va in rete con Raimo e poi si porta sul 3-1 per effetto di una autorete dei labronici.

Nella ripresa con l’impiego dei cosiddetti titolari il divario si dilata, dopo la seconda rete ospite firmata da Balleri. A metà ripresa il Pontedera viene rivoluzionato e vanno in rete Pandolfi La Vigna, Magrini e Borri rendendo il punteggio molto vistoso. La società adesso è al lavoro per trovare altri test amichevoli anche perchè l’inizio del campionato avverrà il 16 settembre rendendo la preparazione quasi infinita con tutte le problematiche che questo consegue.

 

PONTEDERA-ARMANDO PICCHI LIVORNO 7-2

PONTEDERA (3-5-2): Sarri; Fontanesi (67′ Prete), Vettori (67′ Borri), Benassai (67′ Ropolo); Raimo (67′ Magrini), Serena (67′ Calcagni), Pandolfi (67′ La Vigna), Bruzzo (67′ Giuliani), Masetti (67′ Marseglia); Tommasini (67′ R. Benedetti), Pinzauti. All. Maraia.

ARMANDO PICCHI (4-4-2): Malasoma (78′ Cappelli); Pietranera, Cacciò, Imparato (46′ Gherardi), Grossi (60′ Meini); Di Grande (46′ Salvadori), Bartorelli (55′ Di Batte), Balleri (63′ Ballerini), Taddei (46′ Brondi); Cutroneo, Bachini. All. Sena.

RETI: 12′ Tommasini, 27′ Bachini, 38′ Raimo, 42′ Pietranera Aut, 49′ Balleri, 63′ Pandolfi, 69′ La Vigna, 83′ Magrini, 88′ Borri.