Esce battuto il Tuttocuoio contro la Pistoiese dall’allenamento congiunto che si è disputato ieri pomeriggio al “Leporaia” contro la Pistoiese per 3-1. Certo perdere non piace a nessuno, ma il risultato in queste gare di agosto hanno un valore relativo rispetto al gioco, tuttavia i neroverdi sono stati penalizzati dal punteggio finale in funzione di quello che hanno espresso sul rettangolo di gioco. I due tecnici hanno utilizzato tutti gli elementi a propria disposizione, neroverdi con il 4-3-3 e arancioni in campo con il 3-5-2 nel primo tempo e 4-4-2 nella ripresa. Mister Masini nel primo tempo ha schierato una formazione abbastanza vicina a quella che può definirsi titolare con Lombardi in porta, Cascone e Bianconi centrali di difesa affiancati da Ceccarello e Bertolucci. A centrocampo Ferretti affiancato da Fino e Guidelli, mentre in avanti Di Paola Affiancato da Alagia e Bellante. La Pistoiese prende il comando delle operazioni tenendo a lungo il pallino del gioco, i neroverdi riescono a coprire bene tutte le zone del campo non permettendo agli avversari di rendersi mai pericolosi dalle parti di Lombardi.

Nella ripresa Indiani rivoluziona la sua squadra passando al 4-4-2 e al 2′ arriva il vantaggio con Rafati abile con un destro da dentro l’area. Il Tuttocuoio non si arrende, e prima sfiora il pareggio con Bellante, azione personale sul filo del fuorigioco chiusa con pallonetto da dentro l’area alto. Poi arriva il gol di Di Paola, abile ad addomesticare una palla in area, e con il destro superare Crisanto. Attorno alla metà ripresa però gli arancioni tornano in vantaggio con Cellini, abile ad approfittare di un errore della retroguardia di casa, entra in area e di destro batte Marrucci. I padroni di casa pur con molti cambi in formazione sfiorano il pareggio proprio con i neo entrati Patteri e Whitaeker, le loro conclusioni a botta sicura vengono respinte dal portiere avversario, sul finire della gara arriva la terza rete ospite ancora con Cellini su rigore, fischiato dall’arbitro per fallo di Kader su Vitiello.

TUTTOCUOIO- PISTOIESE 1-3

Tuttocuoio (4-3-3): Lombardi (46′ Marrucci); Ceccarello (66′ Segantini), Cascone (66′ Anichini), Bianconi (66′ Mazzola), Bertolucci (66′ Ciabatti); Fino (66′ Manetti), Ferretti (73′ Kader), Guidelli (66′ Patteri), Alagia (66′ Chiti), Di Paola (72′ Whitaker), Bellante (66′ Maggiari). All. Masini.

Pistoiese 1° T (3-5-2): Crisanto;  Regoli, Muscat, Terigi; Latteh, Hamlili, Luperini, Tartaglione, Cagnano; Fanucchi, Sallustio.

Pistoiese 2° T (4-4-2): Crisanto; Dosio, Nossa, Luka, Pastacaldi; Rafati, Minardi, Vitiello, Cerretelli; Cellini, Latteh. All. Indiani.

RETI: 47′ Rafati, 55′ Di Paola, 64′ e 85′ Cellini