È nuovamente consentita – si legge nel comunicato stampa odierno del Comune di Pisa-  senza limitazioni la raccolta, la commercializzazione, la trasformazione e l’immissione al consumo delle telline provenienti dal banco naturale di Tirrenia.

 

Le indagini della Asl, eseguite secondo il piano di monitoraggio, hanno evidenziato il ritorno ad una condizione microbiologica entro i limiti stabiliti per legge. Annullata quindi la declassificazione temporanea per E. Coli del banco naturale zona Coni di Tirrenia.