Ancora in campo il Tuttocuoio a distanza di tre giorni dal brillante successo di Pian Castagnaio, domani pomeriggio ore 15 al “Leporaia” i neroverdi affronteranno lo Scandicci. Gara non semplice contro un avversario che proprio come i neroverdi non ha ancora subito reti. Ci vorrà attenzione e pazienza per andare a cercare spazi nella difesa avversaria senza esporsi al contropiede avversario. Compagine solida e compatta quella di Masini come palesato dalle prime due uscite, naturalmente dovrà confermare le buone cose fatte vedere in questo inizio di campionato.

Dando uno sguardo alle probabili formazioni  possibile turn over nei padroni di casa: potrebbero avere una maglia da titolare Mazzola e Segantini in difesa e Costalli in attacco. Il tecnico Simone Masini presenta così il confronto: ” Abbiamo di fronte una squadra molto solida e fisicamente prestante, sarà una gara tosta ma dobbiamo riuscire a mantenerci compatti cercando gli spazi giusti per superare la retroguardia avversaria. Non ho una formazione tipo in testa, ma farò giocare coloro che si mostreranno più freschi e pronti”. 

La probabile formazione

Tuttocuoio (4-3-3): Lombardi; Segantini, Mazzola, Bianconi, Bertolucci; Fino, Correa, Guidelli; Alagia, Di Paola, Costalli. A disp. Marrucci, Ceccarello, Lischi, Patteri, Ferretti, Diolaiti, Cascone, Giani, Bellante. All. Masini.