Si è svolto oggi a Pisa e proseguirà domani, 19 ottobre, il convegno nazionale dell’Associazione dei docenti universitari della disciplina giuridica del fenomeno religioso (Adec), presieduta da Pierluigi Consorti, ordinario di diritto ecclesiastico e canonico all’Università di Pisa. L’iniziativa, che avrà per tema “Costituzione, religione e cambiamenti nel diritto e nella società”, è stata organizzata dall’Università di Pisa in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna ed è riconosciuta dall’Ordine degli avvocati ai fini della formazione professionale. Parteciperanno circa duecento professori, studiosi e cultori di diritto ecclesiastico e canonico, provenienti da tutta Italia. Sarà questa un’occasione per proporre una riflessione ad ampio raggio sulla disciplina del fattore religioso a partire dalla Carta fondamentale della nostra Repubblica, a settant’anni dalla sua entrata in vigore.

I lavori si sono aperti oggi, giovedì 18 ottobre alle ore 15 nell’Aula Magna della Scuola Sant’Anna con i saluti dell’arcivescovo di Pisa Giovanni Paolo Benotto, del pastore valdese Daniele Bouchard e dell’imam Mohammad Khalil. Domani, venerdì 19, il convegno proseguirà, a partire dalle 9.30, alle Benedettine.