Prende i connotati di una telenovela senza fine quella inerente il format della serie B e di conseguenza dei club che ambiscano al ripescaggio, bloccando di fatto la stagione. E di pochi minuti fa la notizia riportata dalla gazzetta dello sport di accoglimento del consiglio di stato l’istanza sospensiva cautelare del provvedimento del TAR del Lazio da parte della Lega. Fissando la discussione collegiale al 15 novembre.

Quindi questa ennesima sentenza riporta la serie “cadetta” a 19 squadre, adesso vedremo quali saranno le reazioni a tale provvedimento con la speranza di poter intravedere la soluzione ad una matassa complicatissima, sperando di poter tornare a parlare soltanto di calcio giocato.