Hanno riempito e svuotato più volte il sacco che gli era stato assegnato per la pulizia delle aree adiacenti a piazza Guido Rossa a Ponte a Egola gli studenti dell’Istituto Comprensivo Buonarroti impegnati questa mattina nell’iniziativa “Puliamo il mondo”. Promossa da Legambiente e sposata dall’assessorato all’ambiente e da quello alla scuola del Comune di San Miniato, ha visto impegnati i ragazzi che, armati di sacchi, guanti ed entusiasmo, hanno raccolto i vari rifiuti abbandonati in diverse aree. Insieme a loro si sono improvvisate spazzine per un giorno anche il Sindaco Vittorio Gabbanini, l’assessore all’istruzione Chiara Rossi e l’assessore all’ambiente Marzia Fattori.

“Vivere in un ambiente pulito e curato è anche più bello – dichiara il sindaco di San Miniato, Vittorio Gabbanini -. Con questa iniziativa vogliamo rinsaldare il rapporto tra l’ambiente ed i giovani futuri cittadini del nostro territorio, aumentando il senso civico e restituendo un servizio che va a beneficio dell’intera comunità e che, speriamo, possa essere d’esempio anche per gli adulti”.