Torna al “Leporaia” domani il Tuttocuoio per la sfida valida per la 7^ giornata del girone E di serie D contro il Viareggio. Quella contro i versiliesi sarà la prima di tre partite da disputarsi nel volgere di una settimana, mercoledì ci sarà infatti la trasferta sul campo della Sinalunghese e la fra sette giorni il confronto interno con il Seravezza.

Gara da non sottovalutare per i neroverdi, che con i successi negli anticipi di Ponsacco e Trestina contro Gavorrano e Massese sono stati raggiunti in testa alla classifica: anche se la truppa di Masini mira più che altro a proseguire il proprio processo di crescita. Ecco le sue dichiarazioni alla vigilia del confronto: “Non dobbiamo guardare la classifica dei nostri avversari, che dopo un inizio difficoltoso hanno cominciato a fare punti. Sarebbe un gravissimo errore sottovalutare i versiliesi, in questo campionato se facciamo questo si viene puntualmente puniti. Il nostro obiettivo deve essere quello di cercare di mettere in pratica quello che facciamo in allenamento, la classifica non la guardiamo perchè essere primi adesso non conta”. Nessuna assenza nelle file dei padroni di casa, e Masini che confermerà il 4-3-3 rimandando il turn-over alle prossime partite. Lombardi fra i pali, linea a quattro imperniata sui centrali Cascone e Bianconi con Bertolucci e Segantini sulle corsie esterne. In mezzo al campo Correa affiancato da Fino e Guidelli, Di Paola come di consueto al centro dell’attacco affiancato da Alagia e Bellante.

Dirige il confronto il sig. Giovanni Sanzo di Agrigento, coadiuvato da Matteo Mattera di Roma 1 e Lorenzo d’Ilario di Tivoli.

Le probabili formazioni

Tuttocuoio (4-3-3): Lombardi; Segantini, Bianconi, Cascone, Bertolucci; Fino, Correa, Guidelli; Alagia, Di Paola, Bellante. A disp. Battara, Ceccarello, Lischi, Mazzola, Ferretti, Diolaiti, Patteri, Manetti, Chiti, Costalli, Giani. All. Masini.

Viareggio (4-3-3) : Cipriani; Chelini, Virga, Balduini, Gaye; Sidibe, Belluomini, Papi Yuri, Udoh, Chicchiarelli, Ferretti A. A disp. Fiaschi, Monopoli, Scognamiglio, Zaccagnini, Dinelli, Aramiti, Papi Mattia, Noccioli. All. Pagliuca.