Classica settimana di allenamento quella che sta conducendo il Tuttocuoio, dopo aver giocato tre partite in sette giorni in quella precedente. Il tecnico Masini ha nuovamente a disposizione il difensore Mazzola, che è stato indisponibile per un problema muscolare. Da valutare, invece le condizioni di Bianconi che è uscito anzitempo nella gara pareggiata domenica scorsa a Bagni di Lucca. Per il resto non ci sono altre defezioni e il tecnico potrà attingere quindi alla rosa a sua disposizione. Domenica, sarà una partita dall’alto coefficiente di difficoltà contro il Gavorrano, compagine partita con i favori del pronostico, ma finora ha collezionato soltanto 3 punti in 4 partite non esprimendosi al meglio delle proprie possibilità.

Primo posto con 10 punti nelle prima quattro gare è un bilancio sicuramente lusinghiero, anche se i neroverdi devono tenere alta la soglia di attenzione come conferma la presidentessa Paola Coia: “Domenica a Bagni di Lucca, sono stati commessi degli errori, sicuramente la gestione del doppio vantaggio non è stata corretta e questo ci deve servire per il futuro”. Riguardo all’inizio folgorante di stagione afferma: ” Siamo partiti bene, ma dobbiamo continuare così, siamo partiti con la volontà di fare meglio rispetto alla passata stagione. Abbiamo speso molto e abbiamo una rosa ampia con elementi di spessore, l’acquisto di Correa dimostra la nostra volontà di fare un campionato importante”.