Sono più di 100 le donne che ogni anno in Italia vengono uccise da uomini che conoscevano o con cui, nella maggioranza dei casi, avevano avuto una relazione affettiva. Di media una ogni 3 giorni. Dati come questi mettono in luce come la violenza di genere sia un fenomeno radicato e diffuso, ma non per questo impossibile da combattere. In questa difficile, ma urgente lotta, anche il Comune di Calcinaia fa la sua parte, attraverso iniziative ed eventi di sensibilizzazione e informazione in programma in vista del prossimo 25 Novembre, la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.

Solo un piccolo uomo usa violenza sulle donne per sentirsi grande”. È questa la scritta che da oggi campeggia sulla facciata principale del Palazzo Municipale di Piazza Indipendenza. Uno striscione per gridare no a ogni forma di abuso, posto simbolicamente sulla “casa” di tutti i cittadini e le cittadine per dare la giusta visibilità a un problema tanto rilevante, spesso taciuto. A collaborare alla realizzazione del manifesto la Commissione Pari Opportunità dell’Unione Valdera, lo Spi – Cgil locale, l’Auser e la Sartoria della Solidarietà di Calcinaia e Fornacette.

E sempre in tema di violenza di genere da segnalare un’altra bella iniziativa realizzata dalla Commissione Pari Opportunità dell’Unione dei Comuni della Valdera che ha organizzato un concerto-evento ad ingresso libero proprio Domenica 25 Novembre alle ore 17.00 presso il Museo Piaggio di Pontedera.