Il 22 e il 23 novembre il Museo Piaggio ospiterà la tredicesima edizione di Crea©tivity: due intensi giorni di conferenze, incontri e workshop su design, creatività e innovazione. Un’importante occasione per una riflessione sul ruolo e sulle dinamiche culturali tra scuole, università e aziende.
Quest’anno Crea©tivity dedica questa sua tredicesima edizione al tema della materializzazione e smaterializzazione: Crea©tivity [De]Materialization come momento di scambio e di confronto, un viaggio nei territori in cui sinergie, incontri e contaminazioni divengono fertile linguaggio progettuale. Tra visione e ambiguità. Tra contaminazioni e trasformazioni. L’evento è promosso da Comune di Pontedera, Fondazione Piaggio, ISIA Firenze, Istituto di BioRobotica – Scuola Superiore Sant’Anna, Istituto Modartech, Pont-Tech e MBVision.

PROGRAMMA DELLE GIORNATE

Giovedi 22 Novembre

9.30 APERTURA ISTITUZIONALE

10.00 OPEN CONFERENCE
La tredicesima edizione di Crea©tivity si aprirà con i saluti dei Partner e delle Istituzioni. A seguire la conferenza, un momento di incontro focalizzato sul trasferimento di competenze, tecnologie e saperi nell’ambito del design con professionisti, esperti ed aziende del mondo della creatività e del progetto.
La conferenza accoglierà un gruppo di speaker provenienti da paesi diversi, che affronteranno la tematica trasversale dell’energia delle visioni progettuali.

12.30 INTERVALLO

14.30 KEYNOTE – Apertura del WORKOUT 2018
Un’apertura per il workshop di Crea©tivity. I keynote saranno cinque, ognuno specifico per ogni area: Creative Engineering, Product Design, Communication Design, Mobility e Fashion Design. Cinque speaker apriranno il Workout con un brief per le aeree, gli interventi non daranno solo una linea guida ma stimoleranno i partecipanti con scenari possibili e spunti progettuali.

WORKOUT 2018 – Part 1
Nel pomeriggio di giovedì 22 si apriranno i lavori per il WorkOut, un grande workshop, un happening progettuale aperto a 300 studenti provenienti dalle università e dalle delle scuole superiori ad indirizzo artistico/tecnico, a designer, professionisti, makers e appassionati. I partecipanti saranno accolti da esperti d’area per un briefing (Keynote), seguiti e stimolati da tutor senior e junior, fino alla conclusione dell’attività di progetto, che verranno giudicati da un’apposita commissione di esperti. I lavori termineranno con le premiazioni, nel pomeriggio di venerdì 23.

Le aree: Creative engineering | Product Design |Communication Design | Mobility | Fashion design. Location:Museo Piaggio Coordinatore del WorkOut:Angelo Minisci

Tutor by: ISIA Firenze LABA Istituto Modartech Scuola sup. Sant’Anna

19.00 – 20.30 Museo Piaggio PECHA KUCHA NIGHT PISA Vol.9
La sera di giovedì 22 è un momento informale di scambio di idee ed esperienze. Nella lounge ricavata negli spazi espositivi del Museo Piaggio, una formula che arriva dal Giappone, un’apericena con presentazioni e racconti visivi: designer, esperti, studenti, creativi, innovatori regaleranno ciascuno 6 minuti e 40 secondi di stimoli e creatività pura secondo il famoso format giapponese, che prevede interventi rapidi, incisivi, appassionanti. Qualcosa di diverso dalle solite conferenze, un momento informale per incontrare e farsi conoscere, accompagnato da un cocktail /wine bar.

Venerdì 23 Novembre

9.00 WORKOUT 2018 – PART 2 Secondo step del workshop

15.00 PLENARIA E PREMIAZIONI WORKOUT E VESPA PRIZE 2018

La Plenaria chiude i due giorni di lavori del Crea©tivity, un momento per ospiti che, in un salotto informale, racconteranno esperienze e progetti. Poi, come ogni anno, la tensione verrà rotta dall’annuncio delle premiazioni e la consegna delle menzioni per il WorkOut. A seguito della Plenaria si terrà la premiazione di VESPA PRIZE 2018, concorso sui temi dell’innovazione, del trasferimento di tecnologie e di saperi nell’ambito della progettazione, conferito dalla Fondazione Piaggio ed intitolato alla memoria del Prof. Tommaso Fanfani.

Tra gli interventi: Perla Gianni Falvo Presidente ADI Toscana – Maurizio Galluzzo Università di Padova – Sabrina Sguanci ISIA Firenze

Team degli studenti del primo corso specialistico in design del prodotto A.A 2017/18 ISIA FIRENZE

In collaborazione con Ce.Ri.Col Centro studi per i nano-materiali di Colorobbia, Bitossi, Wasp Project

Pont-Tech
Corsi di formazione

17.30 CHIUSURA DEI LAVORI E SALUTI