Dopo la bella vittoria in casa della Juventus U23 c’è poco tempo per festeggiare e mentre la città è presa dalle parole pronunciate questa mattina dal presidente Giuseppe Corrado che hanno fatto molto rumore, è tempo di ricompattarsi e di pensare all’importante sfida di domani sera tra le mura amiche contro l’Arzachena nella gara valida per la 16^ giornata di campionato. Una gara da vincere ed una partita di quelle in cui di solito i nerazzurri faticano di più, ovvero con l’avversario pronto a difendersi e il Pisa chiamato alla vittoria a tutti i costi.

Nei precedenti con l’Arzachena però il Pisa ha sempre sorriso sia in Toscana sia in Sardegna per ora. Infatti nei soli due precedenti casalinghi a cui si aggiunge la trasferta dello scorso Febbraio i nerazzurri hanno conquistato tre successi in altrettante occasioni. La prima sfida assoluta risale alla stagione scorsa quando il 4 Ottobre 2017 con Gautieri in panchina la sfida fu decisa da un gol lampo di Giannone dopo soli 2′ dall’inizio del match per l’1-0 finale.

L’altra sfida all’Arena Garibaldi invece è di questa stagione: lo scorso 31 Ottobre infatti nei sedicesimi della Coppa Italia di Serie C i nerazzurri si sono imposti con un sonoro 3-0 grazie alla doppietta di Cuppone e al gol nel finale di gara firmato da Di Quinzio. Per dovere di cronaca invece segnaliamo che a Febbraio in Sardegna il Pisa conquistò i tre punti con un rocambolesco 3-4 deciso al 94′ da Masucci su calcio d ‘angolo. Dunque il bilancio è netto: 3 vittorie su 3 partite per i nerazzurri che domani sperano di calare il poker.

Precedenti Pisa-Arzachena

2017/18 (C) Pisa-Arzachena 1-0

2017/18 C) Arzachena-Pisa 3-4

2018/19 (CI) Pisa-Arzachena 3-0