Un pareggio al “Moccagatta” di Alessandria alla vigilia del confronto per il Pontedera sarebbe stato accettato di buon grado, dopo i 90′ minuti disputati in piemonte qualche rammarico resta per la truppa di Ivan Maraia, che si è portata in vantaggio al 14′ con una splendida rovesciata di Borri, ed ha avuto numerose occasioni per raddoppiare, soprattutto con Pinzauti. Nella ripresa poi in superiorità numerica è arrivato il pareggio dei padroni di casa con Tentoni che lascia un pizzico amarezza per i granata.

 

ALESSANDRIA- PONTEDERA 1-1

ALESSANDRIA (3-5-2): Cucchietti; Del Vino (46′ Badan),  Sbampato (81′ Djura), Agostinone, Tentoni, Bellazzini, Gazzi, Gatto, Sartore, De Luca (86′ Talamo), Santini. A disp. Pop, Sessa, Zogros, Scatolini, Gerace, FIssore, Cottarelli, Maggi. All. D’Agostino.

PONTEDERA (3-5-2): Biggeri; Vettori, Borri (56′ Fontanesi), A. Benedetti; Magrini (72′ Masetti), Serena, Caponi, La Vigna (83′ Giuliani), Mannini, Pinzauti, Tommasini (84′ R. Benedetti).  A disp. Sarri, Marinca, Benassai, Ropolo, Raimo, Marseglia. All. Maraia.

ARBITRO: Francesco Luciani di Roma 1

RETI: 14′ Borri, 75′ Tentoni

NOTE: Al 62′ espulso Gatto. Ammoniti Caponi, Mannini.