Due persone a Bientina, in via caduti di Piavola sono state ricoverare per presunta intossicazione da monossido di carbonio questa notte attorno alle 3. Sul posto è intervenuto il 118 e successivamente i vigili del fuoco di Cascina, i quali hanno verificato la presenza all’interno dell’appartamento di sostanze nocive. Il motivo potrebbe essere la presenza di un braciere posto all’esterno dell’abitazione al momento dei soccorsi.