La 21^ giornata del girone E di serie D come del resto tutte quelle che precedono il turno infrasettimanale prevede molti anticipi: in questo turno saranno ben sette. Come in altre occasioni le squadre si sono accordate per avere un giorno in più per preparare il prossimo turno previsto per mercoledì. C’è molta curiosità attorno al Ponsacco, dopo il clamoroso esonero di Giovanni Maneschi – al suo posto Francesco Colombini- atteso da un cliente scomodo e in ascesa come l’Aglianese. Il Seravezza e lo Sporting Trestina cercano di rimanere in corsa per i playoff affrontando fra le mura amiche Scandicci e Sangiovannese; anche se per gli umbri l’ostacolo è più impegnativo l’imperativo resta la vittoria. Il Prato fra le mura amiche cerca di fermare la corsa del San Donato Tavarnelle; sono in palio punti salvezza nelle gare fra Sangimignano e Real Forte Querceta e a Sinalunga dove arriva una Massese ancora vogliosa di rientrare in corsa per la salvezza. Il programma viene chiuso dal derby umbro fra Cannara e Bastia.

PROGRAMMA E ARBITRI ANTICIPI 21^ GIORNATA

Cannara-Bastia

Arbitro: Ilaria Bianchini di Terni. Assistenti: Giuseppe Luca Lisi di Firenze e Federico Laici di Valdarno

Ponsacco- Aglianese

Arbitro: Luca Bergamin di Castelfranco Veneto. Assistenti: Lorenzo d’Ilario di Tivoli e Matteo Mattera di Roma 1.

Prato- San Donato Tavarnelle

Arbitro: Kevin Bonacina di Bergamo. Assistenti: Alberto RInaldi e Federico Landucci di Pisa.

Sangimignano-Real Forte Querceta

Arbitro: Luca De Angeli di Milano. Assistenti: Niroy Emilio Gookooluk di Civitavecchia ed Edoardo Salvatori di Tivoli.

Seravezza-Scandicci

Arbitro: Giorgio Bozzetto di Bergamo. Assistenti: Matteo Poso e Luca Landoni di Milano.

Sinalunghese- Massese

Arbitro: Senthuran Linghomoorty di Genova. Assistenti: Alessio Miccoli di Lanciano e Fabio dell’Arciprete di Vasto.

Sporting Trestina- Sangiovannese

Arbitro: Gilberto Gregoris di Pescara. Assistenti: Matteo Ticani di Roma 2 e Francesco de Santis di Avezzano