Si è chiusa anche la seconda asta delle maglie “special edition” realizzate per contribuire alla raccolta di fondi per i Comuni e le popolazioni del Monte Pisano colpite dall’incendio doloso dello scorso autunno.

Il totale lordo raccolto, che va a sommarsi alle 3mila euro della prima parte delle aste, è stato di 1.800 euro. A breve partiranno le restanti aste delle maglie ancora rese disponibili sul portale Ebay grazie al lavoro ed alla collaborazione con Pisa 1909 Football Museum fondamentale partner per la società nerazzurra in questa iniziativa.

Queste le cifre raggiunte dalle maglie già assegnate:
– Stefano Gori: 263 euro
– Robert Gucher: 188 euro
– Sebastian Gamarra: 182 euro
– Samuele Birindelli: 175 euro
– Michele Marconi: 174 euro
– Davide Di Quinzio: 171 euro
– Simone Benedetti: 170 euro
– Alessandro De Vitis: 168 euro
– Nicolas Izzillo 166 euro
– Claudio Maffei: 153 euro
– Roberto Zammarini: 151 euro
– Alberto Masi: 151 euro
– Andrea Meroni: 129 euro
– Fabrizio Buschiazzo: 125 euro

La società Pisa SC ricorda che tutte le maglie realizzate appositamente e unicamente in occasione dello scorso match interno con il Siena saranno messe all’asta con i seguenti criteri: Le “giocate” base d’asta Euro 99; le “indossate” base d’asta Euro 79; le “preparate” base d’asta Euro 59.