Squadra dei vigili del fuoco di Cascina impegnata da circa due ore a Pontedera per una fuga di gas. Per permettere l’operazione di soccorso si è reso necessario chiudere alcune strade tra cui Via Veneto, Viale Italia e Via De Nicola. La fuga di gas riguarda la sede stradale quindi non ci sono state, al momento, persone evacuate.
Sul posto si sono recati anche tecnici dell’azienda del gas oltre a vigili urbani e carabinieri.

Aggiornamento delle ore 12.20.
Sul posto si trovano attualmente tre aziende del gas che stanno effettuando dei carotaggi sulla sede stradale per individuare la fuga di gas. La squadra dei vigili del fuoco sta effettuando delle verifiche strumentali nelle abitazioni per scongiurare il pericolo di formazione di miscele potenzialmente esplosive. I negozi di Via Veneto sono stati chiusi in via precauzionale.

Aggiornamento delle ore 16.40.
La causa dell’odore di gas è stata individuata da un tombino delle acque di scolo. All’interno è stato introdotto del materiale con molta probabilità di vernici e solventi o simili. Gli accertamenti vengono effettuati da parte del personale di arpat presente sul posto. Le strade sono state aperte e anche le attività commerciali che erano state chiuse temporaneamente.