Dopo la vittoria di Castelfiorentino domenica scorsa contro il Viareggio, il Ponsacco, domani alle 14.30 riceve la Sinalunghese, nella gara valida per la 29^ giornata del girone E di serie D con l’obiettivo di dare continuità e mantenere il passo delle prime della classe in un momento focale della stagione. Una partita sulla carta sembrerebbe alla portata dei rossoblù osservando la classifica dei senesi, ma le loro prestazioni contro Tuttocuoio, San Donato Tavarnelle e Ghiviborgo deve indurre alla cautela. Alla vigilia il mister Francesco Colombini attraverso i canali ufficiali del club ha dichiarato:

Affrontiamo una squadra scorbutica che sa tenere bene il campo e subisce pochi gol. Quindi per vincere e venirne a capo dovremo essere bravi nel palleggio e trovare i varchi giusti per poter far male, senza innervosirci se il gol non arriverà subito, sappiamo dove possiamo colpirli ma siamo anche consapevoli di dover stare attenti per non prestare il fianco alle loro ripartenze. La vittoria di domenica scorsa contro i bianconeri ci ha permesso di tornare ad assaporare il gusto della vittoria e di lavorare con serenità in settimana, arrivata con una prestazione diversa dalle precedenti, mostrando maggior cinismo rispetto al passato”

Saranno due gli assenti, si tratta di Mazzanti e Gremigni:

Diciamo che i problemi di abbondanza sono risolti – sorride il tecnico- non sono preoccupato perchè chi scenderà in campo non farà rimpiangere i giocatori assenti”.