Ancora tutto da rifare dopo la 4^ giornata del girone di ritorno nel campionato di promozione.

Passo falso della Pecciolese di Cerasa in casa dell’Audace Galluzzo Oltrarno. La formazione fiorentina batte per uno a zero i pisani e conquista i tre ghiotti punti in palio. A rete per l’Audace Galluzzo, il solito Antongiovanni, che sigla il gol vittoria dagli undici metri battendo un incolpevole Carli.
Da segnalare che la Pecciolese aveva avuto l’occasione di passare in vantaggio qualche minuto prima, sempre da dischetto.
Sireno, incaricatosi di calciare il penalty però calciava alto sopra la traversa.
Il Cascina, dopo novanta minuti pirotecnici, vince il derby pisano per tre a due contro L’Atletico Etruria di Livio Paci, e resta agganciata alla vetta.
Un punto amaro per Il Forcoli, che pareggia in casa del Gambassi.
La capolista Fratres Perignano, cala la cinquina e condanna il Pitigliano ad una pesante sconfitta.
L’Urbino Taccola di Lazzerini, pareggia tra le mura amiche contro il fanalino di coda Venturina e conquista un punto che poco smuove in termini di classifica.