Le ore 20 di giovedì hanno chiuso la sessione invernale del calciomercato, adesso la parola va al campo, anche se nel girone A di serie C ci sono ancora situazioni da chiarire. In settimana ci sono stati i deferimenti di Pro Piacenza (in settimana la guardia di finanza si è presentata nella sede del club, e la Figc sta avviando le pratiche per togliere l’affiliazione) Lucchese e Cuneo (probabili pesanti penalizzazioni) legati alla mancata sostituzione della fidejussione emessa da Finword. Da vedere quali saranno i provvedimenti che saranno presi, con gli emiliani molto vicini comunque all’esclusione dal torneo. Nel mese di marzo poi verranno recuperate le gare non giocate finora per le vicende delle squadre che ambivano ai ripescaggi in serie B. In definitiva ad inizio febbraio abbiamo ancora una classifica indecifrabile, caratterizzata da molti asterischi relativi a gare non giocate e penalizzazioni varie, la speranza è di riuscire a trovare un minimo di regolarità in questa seconda parte del torneo, e di non vivere più questo tipo di incertezze. Il Pisa è atteso da una difficile trasferta sul campo dell’Alessandria (su cui incombe il rischio rinvio per neve), mentre il Pontedera se la dovrà vedere con la prima trasferta sarda sul campo della pericolante Olbia. Nell’alta classifica ci sono tre partite da seguire con molto interesse: alle 14.30 fra Carrarese e Pro Vercelli divise da un solo punto, due ore dopo si sfideranno nell’atteso derby Arezzo e Robur Siena, divise da una storica rivalità mentre alle 18.30 la capolista Piacenza è attesa da un severo test sul terreno del Novara. Non si giocherà Cuneo-Lucchese, partita già rinviata per neve, mentre la Virtus Entella farà visita alla Pistoiese. Il programma di domani si chiude con lo scontro diretto in chiave salvezza tra Albissola e Arzachena, lunedì si chiude il programma con il posticipo tra Pro Patria e Juventus under 23 alle ore 18.

PROGRAMMA E ARBITRI 24^ GIORNATA

Alessandria-Pisa ore 14.30

Arbitro: Michele di Cairano di Ariano Irpino. Assistenti: Patric Lenarduzzi di Merano e Gianluca d’Elia di Ozieri

Albissola-Arzachena ore 14.30

Arbitro: Alessandro de Graci di Como. Assistenti Antonio Vono di Soverato e Costin del Santo Spataru di Siena.

Carrarese-Pro Vercelli ore 14.30

Arbitro: Matteo Marchetti di Ostia Lido. Assistenti: Aristide Rabotti di Roma 2 e Michele dell”Università di Aprilia

Cuneo-Lucchese Rinviata per neve

Olbia-Pontedera ore 14.30

Arbitro: Paride Tremolada di Monza. Assistenti: Antonio Lalomia di Agrigento e Giuseppe Triscitta di Messina.

Pistoiese-Virtus Entella ore 14.30

Arbitro: Cristian Cudini di Fermo. Assistenti: Giovanni Mittica di Bari e Mattia Politi di Lecce

Arezzo-Robur Siena  ore 16.30

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina. Assistenti: Giuseppe Mansi di Nocera Inferiore e Giuliano Parrella di Battipaglia

Pro Piacenza-Gozzano Rinviata

Novara- Piacenza   ore 18.30

Arbitro: Davide Curti di Milano. Assistenti: Marco Ceccon di Lovere e Cosimo Cataldo di Bergamo

Pro Patria- Juventus u 23 Lunedì ore 18

Arbitro: Mario Davide Arace di Lugo di Romagna. Assistenti: Giulio Fantino di Savona e Francesco Perrelli di Isernia.

CLASSIFICA

Pro Vercelli 42, Piacenza 41, Carrarese, Arezzo 40, Virtus Entella, Robur Siena 36, Novara, Pro Patria, Pontedera 33, Pisa 32, Gozzano, Juventus 25, Cuneo 22, Alessandria 21, Pistoiese 20, Lucchese, Olbia 19, Albissola 17, Arzachena 14, Pro Piacenza 8.

Virtus Entella 6 partite da recuperare, Pro Piacenza 5, Pro Vercelli, Pistoiese 3, Olbia, Alessandria, Robur Siena 2 partite da recuperare, Cuneo e Piacenza, Lucchese 1.