L’Amministrazione Comunale ha organizzato anche quest’anno la Festa dello Sport che si svolgerà in Sala Consiliare alle 16.00 di sabato 9 febbraio. Consegneranno premi, riconoscimenti e attestati ad atleti, atlete, gruppi sportivi, associazioni e società che operano sul territorio comunale il Sindaco Juri Taglioli e l’Assessore allo Sport Andrea Taccola.

Il Premio alla Carriera 2019 della Festa dello Sport va a Paolo Andreotti, ex capitano e giocatore simbolo, per umanità e capacità, della rinascita del Pisa dopo la sua amara caduta in Eccellenza al termine dell’Era Anconetani. Il grande contributo dato al Pisa in anni difficili, vissuti dopo notevoli soddisfazioni e il suo ruolo di capitano, di punto di riferimento per la squadra e per i tifosi che lo hanno sempre amato molto, lo rendono uno dei giocatori fondamentali e indimenticabili della storia del Pisa, la persona ideale per rappresentare lo sport nella sua veste più bella ed essere un esempio per i più giovani. Per tutte queste ragioni, e molte altre anche non sportive, Paolo Andreotti merita sicuramente il Premio alla Carriera 2019. Non è mai stato scaramantico, ad eccezione della maglia con il numero 4, che indossò perché nessuno voleva e con la quale ha condiviso la sua storia a Pisa.

Menzione speciale a Carlo Pellegrini per aver percorso tremila chilometri in bicicletta da solo tra Cile e Argentina per solidarietà alla Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer, a Valerio Terreni per gli ottimi risultati anche nel 2018, sesto posto ai campionati europei master di pentathlon (Madrid), campione italiano master di decathlon per il quarto anno consecutivo (Arezzo), sesto ai campionati mondiali master di decathlon outdoor (Malaga), medaglia d’argento ai campionati regionali assoluti di specialità (lancio del disco, Firenze) e medaglia di bronzo agli stessi campionati nel salto con l’asta, a Francesco Frassi direttore sportivo nella categoria allievi e Juniores con l’ASD Monte Pisano fino al 2013 quando ha creato la Nazionale Albanese, nel 2015 è stato ingaggiato come direttore sportivo del team Amore e Vita fino al termine del 2018. Per il 2019 ingaggiato da uno dei migliori team italiani: Neri_selleitalia-KTM con corridori importanti come Giovanni Visconti e Dayer Quintana (fratello di Nairo). Menzione speciale anche  a Denis Taccola (del team De Rosa Santini di Milano) per i notevoli risultati nel ciclismo anche nel 2018, nonostante un grave infortunio al perone in agosto, a Andrea Carpita (portiere dell’Urbino Taccola) campione europeo di beach soccer nel 2018 (gioca nell’ASD Viareggio beach club) con la nazionale italiana a settembre 2018,  a Letizia Lenzi presidentessa della Compagnia Balestrieri di Pisa che fa parte della LITAB (Lega Italiana Tiro alla Balestra), a Andrea Legnaioli presidente della Federazione Italiana Strongest Man,  a Cosimo Franchini arbitro di calcio dell’Associazione italiana arbitri e giudice del ciclismo nella Commissione Nazionale giudici di gara della Federazione Ciclistica Internazionale e dell’Unione Ciclistica Internazionale.

Il Premio Atleti dell’anno alla società Canottieri Arno, che gestisce la Piscina Comunale di Uliveto Terme per i numerosi successi ottenuti dalla società e dai suoi atleti.

Premi singoli nel ciclismo:

Clara Fondelli , Edoardo Fortunato Prisco, Valentino Fiaschi, Gabriele Fondelli, Alessio Anguillesi, Matteo Anguillesi, Danilo Bartoli, Elia Pellegrini, Filippo Cecchi.

Premi singoli Atletica leggera:

Filippo Carloni, Cristina Montagnani.

Premi singoli arti marziali:

Per Jayou ASD, Antonio Caponigro , Andrea Antonelli, Filippo Brogi, Francesca Tecce .

Per Kick Boxing ASD , Il presidente Paolo Bernardini.

Premi singoli nel nuoto:

Alice Lupi , Alessio Morgantini, Giulia Coscetti.

Premi singoli per la Pallanuoto

Tommaso Barile, Edoardo Taccola ed Elio Taccola.

Premi singoli ad Associazioni/Società

A.S.D. Atletica Cascina , Pallacanestro Vicopisano, Podistica Ulivetese , Palestra Virtus, Coltano Grube, Training Bike Fashion, Futura Enrico Ghezzani, AC Uliveto, Urbino Taccola, Federcaccia Uliveto  e a Luca Lazzeri, Claudio Tani (e Maurizio Sollazzi), Amici del Tennis ,Gruppo Sportivo Le Sbarre, Mukwano Onlus, MTB Club Vicopisano, Cultur’Art’n’Dance , Antitesi Teatro Circo.

 

 

Fonte: Sito viconet.it