Saranno presentate agli studenti la laurea triennale e magistrale in Ingegneria Biomedica e la laurea magistrale in Bionics Engineering.

Venerdì 29 marzo, dalle ore 14.30 alle ore 18.00, presso l’Aula Magna del Polo Fibonacci, si svolge il primo Open day della Bioingegneria pisana, una giornata di orientamento per presentare agli studenti la laurea triennale e magistrale in Ingegneria Biomedica e la laurea magistrale in Bionics Engineering. È inoltre previsto l’intervento di alcuni ex studenti laureati in Ingegneria Biomedica a Unipi e che ora ricoprono ruoli di prestigio in ambito aziendale e di ricerca. L’obiettivo infatti è mettere in contatto mondo del lavoro e ambiente accademico per formare sempre al meglio nuovi figure lavorative che possano trovare facilmente occupazione  nel settore dell’ingegneria biomedica.

Alla giornata saranno presenti Massimo Mancino, coordinatore della commissione Biomedica istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pisa; Fernanda Gellona, direttore generale di Assobiomedica; Francesco Mazzini, in rappresentanza del Distretto Toscano Scienze della Vita; il direttore del dipartimento di Ingegneria dell’Informazione Giuseppe Anastasi che presenterà il progetto Cross-Lab; Sara Lucarotti, Head Design di Bellaseno; Federico Rallo, Industrial & Maintenance Manager di Elcam Medical Italy spa; Alessandra Falchi, Validation & Verification Engineering; Michele Carrabba, ricercatore dell’Università di Bristol; Tommaso Sbrana, CEO di IVTech; Francesco La Notte, primo laureato in Bionics Engineering e dottorando presso la Scuola Sant’Anna.