Parte oggi, martedì 26 marzo, il piano di derattizzazione e di disinfestazione dalle zanzare nel Comune di Cascina, che sarà svolto su tutto il territorio e articolato in più fasi di lavoro. Il territorio di Cascina è stato suddiviso in cinque macro aree: “Cascina – Pardossi – Latignano – Santo Stefano a Macerata”; “Marciana – San Frediano sud – San Giorgio – San Lorenzo a Pagnatico”; “San prospero – Navacchio sud – Visignano – Titignano – Arnaccio”; “San Benedetto – San Frediano Nord – San Casciano – Laiano – Casciavola – Navacchio Nord – Zambra”; “San Lorenzo alle Corti – Montione – Badia- Musigliano – Pettori – San Sisto – Ripoli”. In questi prima fase, che durerà circa un mese, fino al 27 aprile, in ciascuna macro area saranno effettuati due trattamenti antilarvali contro le zanzare e un trattamento di derattizzazione dei fossi e delle caditoie.