L’Under 16 del Cus Pisa Rugby batte il Firenze 1931 e conquista la terza vittoria consecutiva. Convincente la prestazione di capitan Traino e compagni che ipotecano il match con la squadra fiorentina già nel primo tempo. Fin dal primo minuto di gioco la squadra gialloblu (in collaborazione con il Valdinievole Rugby) impone il proprio ritmo alla partita portando in meta prima Ulivi e poi Gandolfo, le terze linee cussine protagoniste di un’ottima prestazione a Firenze. I padroni di casa tentano di reagire portandosi in attacco. La pressione difensiva pisana è però alta: i cussini recuperano il pallone e vanno nuovamente a segno con Lunardini. In seguito, sugli sviluppi di un touch, la palla arriva a Devine che con un bel gioco di gambe sfugge a tre avversari e va a segnare la quarta meta, fissando il punteggio a fine primo tempo sul 0-24. Nel secondo tempo la formazione di casa aumenta il pressing sui pisani, che sono costretti a concedere l’unica meta della formazione fiorentina. I gialloblu reagiscono subito al colpo e con capitan Traino segnano l’ultima meta dell’incontro fissando il punteggio finale sul 5-31. Con la vittoria di Firenze i cussini, allenati da Guerzoni e Candido, chiudono il girone d’andata a punteggio pieno. «Buona la prestazione dei ragazzi e notevole la crescita in fasi statiche come touch e mischia – commentano gli allenatori -. Adesso ci aspettano tre settimane di duro lavoro per farci trovare pronti al girone di ritorno».