Il Girone C del Mercoledi si conclude con la vittoria dei Campioni Provinciali in carica della Croce Rossa. Gli uomini di Franck Baroni non sono nuovi di vittorie, oltre a essere Campioni Provinciali da battere lo scorso anno hanno conquistato la vittoria del Girone B e un secondo posto in Coppa Italia a Cervia. Saldamente al comando sin dalla prima giornata non hanno mai perso la vetta nonostante gli assalti alternati di Arci Visignano, Continental Cral, Asd Marinese, Pro Secco. La vittoria matematica è arrivata con due giornate di anticipo e conclude come migliore tra tutte e tre le prime con 55 punti 14 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta inflittagli dal Psv Endovena in un impresa eroica essendo l’unica squadra che è riuscita a battere le pantere. La Croce Rossa approda in semifinale dei Play Off Eccellenza e proverà a difendere il titolo conquistato con fatica e con la voglia di portare avanti un meraviglioso progetto di integrazione attraverso lo sport curato da Franck , Marco e altri volontari sotto l’ala protettrice del presidente Antonio Cerrai.

Il miglior attacco e la migliore difesa del girone sono entrambe della Croce Rossa con  117 reti fatte mentre la miglior difesa spetta all’Arci Visignano con sole 39 reti subite
Peggior attacco e peggior difesa del campionato va ai giovani leoni del  Grappa e Vinci con 17 goal segnati e 111  subiti. Si aggiudica il capocannoniere  Franco Gregorio dell’Arci Visignano con 40 goal segnati ( media di 1,8 goal a partita) mentre al secondo posto si posiziona Orsini Nicolas del Continental Cral con 32  reti e al gradino più basso del podio Aboubacar Nefere della Croce Rossa con 28 reti. Per quanto riguarda i portieri, vincono a pari merito ben tre atleti: Alessio Amadori  (Grappa e Vinci), Davide Botrini  (Ugf Pisa) e Andrea Tortorella (Tabacchino di Musigliano)  con 9 segnalazioni. Orsini Nicolas è il miglior giocatore del girone.