Dopo il riposo forzato che comunque ha fruttato tre punti, il Pontedera si getta nel finale di campionato cercando di chiuderlo al meglio, mettendo quella ciliegina sulla torta su una stagione davvero eccellente, anzi sotto certi aspetti possiamo definirla straordinaria, centrando i playoff. Inevitabilmente uno sguardo alla gara di questa sera fra Alessandria ed Arezzo, in campo fra meno di due ore (diretta su Raisport) verrà dato, una vittoria dei piemontesi potrebbe riportare a quattro i punti di distacco fra le due formazioni, qualsiasi altro punteggio darebbe alla truppa di Ivan Maraia un margine rassicurante.

Al di là di cosa faranno gli altri, conti alla mano considerando anche la gara contro i grigi del 27 aprile prossimo la post season potrebbe essere raggiunta con 48 punti. Quattro sono le partite che mancano al termine della stagione, due saranno disputate all’Ettore Mannucci oltre alla sfida contro l’Alessandria di cui vi abbiamo parlato, c’è il derby di sabato prossimo contro la Pistoiese. Gara da preparare al meglio (ma su questo non ci sono dubbi che sarà così), cercando di recuperare energie fisiche e mentali, in questo la sosta forzata potrebbe aver inciso positivamente. Inutile dire che una vittoria sarebbe fondamentale, ma sarebbe dannoso affrontare la settimana con questo mantra, anche perchè gli spareggi postseason per la truppa granata deve rappresentare una opportunità e non una ossessione.