Domenica 31 marzo, in mattinata, il candidato sindaco Serena Sbrana, della lista Uniti per Calci/centrodestra unito, è andata a visitare la farmacia Pacini, che di recente ha subito una rapina in pieno giorno. Due malviventi con passamontagna in quell’occasione hanno sottratto l’incasso di una giornata, pari a 1400€. Questa rapina si aggiunge ad altri episodi di microcriminalità che stanno avvenendo sul territorio  e che sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.  “Porterò all’attenzione del Prefetto, del Questore e del Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri quanto sto raccogliendo sul mio territorio, ma soprattutto sottoporrò loro alcune proposte da poter applicare per combattere furti, rapine e spaccio” ha commentato il candidato Sbrana.