Importanza stile di vita per chi è affetto da sclerosi multipla, domani ore 10 convegno all’Hotel Calamidoro

L’importanza dell’alimentazione e di stili di vita per chi è affetto da sclerosi multipla, sono i temi che verranno trattati nell’incontro “Colazione in Centro” che si terrà  il 25 maggio, dalle ore 10.00, all’Holtel Calamidoro a Calcinaia, organizzato dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) e dalla neurologia di Pontedera, diretta dal dott. Renato Galli. E’ prevista la partecipazione straordinaria dello chef Gabriele Nanni che chiuderà la mattinata con una dimostrazione culinaria ad hoc e della nutrizionista  Annalisa  Olivotti.

L’ambulatorio per le malattie demielinizzanti della neurologia di Pontedera, gestito dalle dottoresse Cristina Frittelli, Chiara Pecori e Isabella Righini, segue circa 250 pazienti, mentre nell’ASL Toscana nord ovest si contano oltre 2500 utenti e in Toscana i malati superano i 7000 casi.

L’incontro è aperto a tutti coloro che sono interessati. (dg)

i Nostri Articoli